sabato 28 marzo 2015

Poesia di bottoni...

Certe volte è il dettaglio che fa la differenza... 
Quel particolare che attira lo sguardo...
La semplicità di un oggetto comune fatto a mano,
 un bottone...






 in argilla bianca semirefrattaria modellata a mano e poi smaltata

Mille idee su come utilizzarli, peccato non saper cucire...
non mi resta che aprire un bottonificio...

A presto!


 

13 commenti:

  1. Belli Cri, i colori del cielo di oggi!! Anche io pessima con il cucito, l apriamo assieme il bottonificio ceramico?!! Bacio

    RispondiElimina
  2. Caspita Manu, sarebbe bellissimo! Teniamo aperte tutte le porte, non si sa mai... Comincia a pensare a un nome per il bottonificio! io sto già studiando delle nuove forme e dei nuovi colori...

    RispondiElimina
  3. Bellissimi Cri!!!
    Li aspettavo con ansia i tuoi bottoni... appena ci vediamo te ne rubo qualcuno per i miei lavoretti, poi chissà cosa viene fuori!!!
    Mi piacciono tantissimo questi color pastello, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely... non vedo l'ora di vedere come userai i miei bottoni...

      Elimina
  4. Che belli anche io tuoi! Li ho visti solo adesso, scusa. Brava Cri! E mi sembra un'ottima idea quella dell'bottonificio Cri+Manu :-)
    Ciao, buon week end
    Helga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Helga... pensandoci si potrebbe aprire un bottonificio cri+manu+helga... che spettacolo!!!
      Buon week end anche a te!

      Elimina
  5. Sarebbe una bella avventura! Chi sa.... :)

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Ciao Erica Yessica, presto farò uno shop qui sul blog e si potranno acquistare...ne sto preparando di diversi tipi...

      Elimina
    2. Magnifico! Ancora complimenti, guardando le tue creazioni mi ha fatto venir voglia di iscrivermi ad un corso di ceramica! Yessica

      Elimina
  7. L 'argilla bianca semirefrattaria non la cuoci vero?sai che mi interessa molto anche la costruzione delle case in legno e argilla di cui intonaci ,pavimenti ,pareti ,tetti ecc ,sono molto interessanti ed ecologici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luana, tutta l'argilla va cotta, altrimenti rimane troppo fragile... si cuoce ad alta temperatura con dei forni apposta... l'argilla per gli intonaci invece è una cosa a parte... però hai ragione, è molto interessante. .. un abbraccio

      Elimina

Grazie mille per il tuo commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...