martedì 28 luglio 2015

L'errore...

Chi ha detto che "sbagliando si impara" ?
Non esiste cosa più vera.
Un proverbio che si adatta alla vita di tutti i giorni,
ma qui si parla di ceramica... 
perciò lasciate che vi presenti il mio errore:


 un brucia essenze in argilla semirefrattaria bianca (primo errore, era meglio una terraglia),
smaltato con un mix, per non dire un pasticcio, di smalti colorati (secondo errore).



 La storia è questa: non sapendo che colore usare ho cominciato a spennellare prima uno smalto, poi un altro e infine un altro ancora... sembravo posseduta, in preda al delirio da smalti... 
alla fine, tornata in  me stessa, mi sono resa conto della schifezza che avevo creato:
 il mio piccolo Frankenstein! 





In conclusione, volete sapere cos'ho imparato da questo errore?

  1. l'argilla semirefrattaria non mi piace per questo tipo di lavori
  2. se non ho le idee chiare riguardo ai colori da usare meglio aspettare
  3. sovrapponendo alcuni smalti (in questo caso verde e azzurro) si crea un bell'effetto maculato che ho già sfruttato per creare i bottoni azzurri a forma di fiore (vedi qui

percio ragazzi non vi augurerò di sbagliare perchè non sta bene, 
ma se dovesse succedere cercate di imparare il più possibile!
A presto, cari amici di blog e non!

14 commenti:

  1. Hahaha!!
    ...e non cari? E non amici? O e non di blog????
    il secondo punto penso di averlo imparato anche io, forse...
    Il tuo Frankenstein non mi sembra per niente male, anzi la forma è molto bella e anche l effetto sgocciolatura.belle foto! Hai visto Frankenstein Junior?? Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah... non ci avevo pensato che si potesse fraintendere...comunque intendevo di blog... ahahahah... anche a me piace la forma, ma il colore proprio non va... ma lo rifarò presto... grazie Manu.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Effettivamente Frankenstein junior mi manca...

      Elimina
    2. Provvedere! ! Non può mancarti ;-)

      Elimina
  3. Sarò strano strano ma a me non dispiace affatto!
    Ho fatto cose ben peggiori! ;-)
    Poi con la creta, gli smalti, ecc. è bello fare tentativi, per cui a volte ci scappa l'errore, ma puó servire per evitare di rifarlo, oppure, per un altro oggetto, potrebbe essere l'effetto adatto!
    Ma non ti manda in bestia vedere colori che non centrano nulla col risultato finale?
    Per esempio il blu che applicato è di color rosa... Io divento pazzo!!!
    :-)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jampy, anch'io ne ho fatte di peggio... solo che avevo in mente l'idea precisa di come volevo che venisse ed è lontanissima da come è venuto questo brucia essenze. Hai ragione per quanto riguarda gli smalti, e forse anche per questo spesso sono delusa del risultato finale... mi aspetto sempre qualcosa di diverso...

      Elimina
  4. Ciao Cristina....ma che cos'ha questo brucia essenze...io lo trovo così carino....anche il colore mi piace....se vuoi farne altri bene...ma questo non è mica da buttare.....alla prossima ..Gabry

    RispondiElimina
  5. Ciao Cristina....ma che cos'ha questo brucia essenze...io lo trovo così carino....anche il colore mi piace....se vuoi farne altri bene...ma questo non è mica da buttare.....alla prossima ..Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabri... è che mi aspettavo qualcosa di diverso e sono rimasta un po' delusa... ma di sicuro non lo butterò... un bacio!

      Elimina
  6. Ma come per me è bellissimo...assomiglia un po alle ceramiche di una volta che si usavano in campagna...mia nonna aveva un piattone da portata...e confermo che a sbagliare si impara perchè a me succede molto spesso!!Bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabri, troppo gentile. Un abbraccio

      Elimina
  7. Come tu ben sai, Cri, io di creta non ne capisco un tubo... Ma il tuo brucia essenze mi piace un sacco comunque, anche se per te è un piccolo Frankenstein! se non ti piace proprio mi offro volontaria per tenerlo a casa mia! ahahahah
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sono contenta che ti piaccia questa strana creazione, pensa che non volevo nemmeno pubblicarlo... ma vedo che alla fine è piaciuto lo stesso...

      Elimina

Grazie mille per il tuo commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...